Scegliere bene il forno

Consumo energetico
Scegliete un forno della classe d’efficienza energetica migliore A+. Questa informazione si trova sull’etichetta energia degli apparecchi oppure nella dichiarazione della merce. Sulla piattaforma di confronto compareco.ch è possibile cercare e confrontare tutti gli apparecchi dei principali produttori in base alla classe di efficienza e ad altri criteri. Il prezzo di acquisto più elevato di un apparecchio che consuma meno viene spesso compensato nel corso del tempo dai costi inferiori della corrente.

A cosa prestare attenzione nell’etichetta energia:

etichetta energia forni energyday

Ulteriori aspetti da considerare durante l’acquisto:

Sistemi di riscaldamento
Sistema convenzionale ad irraggiamento termico:
si riscalda con sorgenti di calore montate in basso e sul soffitto del forno, a volte è presente il riscaldatore per il grill.

  • Circolazione d’aria:
    un forno di cottura convenzionale viene equipaggiato con un ventilatore supplementare che assicura un’uniforme distribuzione del calore. È possibile cuocere contemporaneamente su due ripiani.
  • Aria calda:
    l’aria calda è riscaldata da un corpo riscaldante a spirale e viene distribuita uniformemente da un ventilatore. È possibile cuocere contemporaneamente su tre ripiani. I forni ad aria calda possono anche essere combinati con il riscaldamento dall’alto e dal basso, o con il grill.
  • Forni di cottura combinati:
    i forni di cottura ad aria calda con aggiunta di dispositivi per la cottura a vapore (steamer) sono particolarmente indicati per cucinare verdure e pesce in quanto ne preservano le caratteristiche conservando un sapore neutro. Sono disponibili anche modelli con microonde integrato che riducono il tempo di cottura

Dotazione
I forni di cottura dispongono di innumerevoli corredi supplementari quali comandi elettronici programmabili, automatismi per arrostire, termometri, girarrosti, ventilazione del corpo del forno, teglie speciali da fornaio, bacinelle per il grasso, ecc. Se si vuole un grill, occorre scegliere tra un grill ad uno oppure a due stadi, per porzioni di carne piccole o grandi, con girarrosto e cestello motorizzati.

Per la pulizia, si propongono sistemi ausiliari (sistema catalitico) oppure autopulenti (sistema pirolitico). Il sistema autopulente pirolitico si svolge secondo un programma apposito e richiede molta energia.